Trapianto Capillare DHI-01
Trapianto Capillare DHI-02

Metodo di Impianto DHI & La Penna Choi Implanter

Alcuni definiscono l'intervento con Metodo DHI come la nuova frontiera del trapianto capillare, altri non rinoscono una Tecnica chiamata DHI, per alcuni e' puramente una scelta commrciale, mentre una parte la riconosce come FUE con Implanter. Il dibattito va oltre, dove i due metodi nella sua forma più semplice si distinguonno; Modi diversi di estratte le unita' follicolari" combinati con condurre diverse procedure di impianto.

Tuttavia, il nostro obiettivo per questo studio è quello di rimanere obiettivi e di avere una comprensione breve e chiara su come la procedura funziona realmente. A differenza del metodo FUE, durante il metodo di impianto DHI, la creazione del sito e l'impianto dell'innesto vengono eseguiti simultaneamente, cioè l'estrazione e l'impianto sono combinati come parte di un processo in una o due fasi, inserendo i follicoli capillari direttamente nelle aree interessate senza necessità di creare incisioni del canale utilizzando la penna impianter (choi) che presenta un ago cavo collegato a un tubo e un dispositivo a stantuffo. Questo è il motivo per cui la procedura DHI viene anche indicata come metodo Choi.

Procedure di trapianto capillare senza ago e senza dolore senza compromettere il comfort!

Nel trapianto di capelli, prima di estrarre i follicoli piliferi dall'area donatrice e creare i siti riceventi per il processo di impianto, viene effettuata l'anestesia locale nelle aree interessate. Ci vuole più tempo perché l'anestetico abbia effetto quando viene iniettato nel cuoio capelluto con gli aghi. La spiacevole sensazione sperimentata durante l'iniezione di anestetici locali provoca naturalmente disagio per i pazienti.
Ora è possibile eseguire un'operazione di trapianto capillare con iniettori senza ago quasi senza dolore utilizzando dispositivi anestetici speciali.
Questi dispositivi speciali distribuiscono l'anestetico in strati più profondi della cute utilizzando la pressione per trasportare la sostanza attiva. L'iniettore senza ago richiede una durata più breve affinché l'anestetico abbia effetto se confrontato con i sistemi convenzionali a siringa. Per questo motivo, i pazienti si sentono più a loro agio quando l'anestesia viene effettuata. Il sistema a getto di liquido che consente di somministrare l'anestesia senza aghi, determina una distribuzione più ampia del farmaco e una diffusione uniforme in profondità. Gli individui che hanno paura del dolore legato all'iniezione e quindi esitano a sottoporsi a un trapianto capillare ora possono effettuare l'operazione grazie a questa nuova applicazione di anestetici locali.

La procedura del Metodo DHI

DHI yontemi
  1. Durante un procedimento di trapianto capillare effettuato con lo stumento Choi, il medico specialista / chirurgo o i tecnici inseriscono gli innesti estratti nella penna impiantabile.
    Il follicolo viene inserito delicatamente all'interno dell'ago cavo, posizionato all'estremità della penna impiantabile, per essere riconsegnato al medico specialista.
  2. Successivamente, l'ago viene inserito con un angolo accurato di 40-45 gradi nel cuoio capelluto dal chirurgo, durante la fase unica di incisione e innesto premendo la penna.

Durante una procedura, normalmente viene utilizzata una quantità variabile da 2-6 impianter Choi e circa 15-16 aghi, con il dispositivo vengono fornite in una varietà di aghi di dimensioni diverse per adattarsi allo spessore delle unita' follicolari.

Il metodo Choi ha naturalmente i suoi vantaggi così come i suoi svantaggi rispetto alla tecnica FUE.

Vantaggi della tecninca DHI

  • Riduzione del tempo in cui gli innesti rimangono all'esterno del corpo, garantendo così un posizionamento forte e sano di follicoli.
  • Adeguati tassi di sopravvivenza dei follicoli.
  • Emorragia ridotta durante la creazione dell'area ricevente.
  • Traumi ridotti durante la manipolazione dell'innesto, con conseguenti minori danni nell'erogazione di sangue all'area impiantata
    Recupero veloce durante la fase postoperatoria, il paziente può tornare più velocemente alla sua normale routine
  • Il sito del destinatario non deve essere rasato, in quanto è una procedura più adatta che consente questa condizione

Svantaggi della Tecnica DHI

  • Il medico e il personale sono esposti a un lungo periodo di allenamento prima di poter raggiungere l'esperienza necessaria per poter essere specializzati.
  • In generale e' una procedura piu' costosa rispetto ad altre tecniche di trapianto capillare.
  • Questo metodo richiede più attenzione e accuratezza durante la procedura.
  • A causa della limitazione dell'accesso all'area operativa, questa tecnica può causare stress all'operatore, il che potrebbe influire sia sull'estrazione che sul processo di impianto, causando possibili danni durante la manipolazione degli innesti.

Le fasi di un trapianto capillare con DHI

Dopo aver menzionato i punti salienti di questa tecnica speciale, faremo un'ultima osservazione su questo argomento attraverso una domanda.

Sono tutti canditati ideali per effettuare un trapianto capillare con la penna Choi Implanter?

Con la creazione di questo metodo presso la Kyungpook National University in Corea da specialisti, poiché il Choi Implanter è generalmente considerato il dispositivo "originale" della tecninca Implanter, gli esperti operanti nel campo hanno iniziato a condurre ricerche per ottenere una comprensione approfondita su questa nuova tecnica. Secondo i risultati dei loro studi, non tutte le persone sono candidati ideali per sottoprsi al trapianto capilla con Implanter Choi.

È stato osservato che la versione iniziale della penna Implanter Choi forniva risultati migliori sui pazienti asiatici rispetto ad altre etnie.
Gli esperti che hanno studiato questo fenomeno sono giunti alla seguente conclusione: i capelli delle persone asiatiche in generale si distinguono per capelli dritti e spessi, mentre caratteristiche come capelli ricci oppure dal diametro più sottile di altre razze, rende difficile il loro corretto inserimento nel cuoio capelluto , poiché le dimensioni principali degli aghi usati nelle fasi iniziali variavano tra 0,8-0,9 mm.

Di conseguenza, questo può portare a un piegamento inappropriato del follicolo, posizionamento errato del trapianto e un trauma eccessivo per i follicoli. Pertanto, non tutti i pazienti sono candidati ideali per l'utilizzo della penna implanter Choi come scelta per il trapianto di capelli
In opposizione ai risultati proposti, alcuni medici sono in disaccordo con questa affermazione, indicando che con una maggiore formazione ed esperienza con la penna implanter Choi, e' possibile un posizionamento efficace dell'innesto con qualsiasi tipo di capello.

Con i progressi scientifici e tecnologici, le procedure di restauro dei capelli sono migliorate negli ultimi dieci anni, raggiungendo un punto tale che il trapianto capillare con penna Choi Implanter puo' essere effettuato con qualsiasi tipo di capello, creando una nuova era che produce consistenti risultati efficaci e prevedibili, sicuri ma soprattutto naturali.

call us
whatsapp
Contatta Ora: +90-555-100-4040