Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.

Dopo il trapianto di capelli

Dopo il trapianto di capelli | nutrizione | Bakım Dr. Serkan Aygın Clinic 2019-07-24 04:15:35

Quando una persona decide di sottoporsi a un trapianto di capelli, inizia a prepararsi per l’operazione, sia fisicamente che psicologicamente. In questo processo, la persona di solito cerca di ottenere informazioni più dettagliate sul trapianto di capelli e di trovare il miglior centro di trapianto di capelli. Dal momento che il centro di trapianto di capelli che scegli influirà direttamente sul successo dell’operazione, ti consigliamo di fare ricerche esaurienti e di non affrettarti.

Le tre fasi di trapianto di capelli, preparazione preliminare, operazione e processo post-operatorio, avranno dinamiche diverse. Pertanto, i loro requisiti saranno diversi. Ci sono molti fattori che influenzano il successo del trattamento dall’inizio alla fine del trattamento. Per questo motivo, tutte le fasi di un processo di trapianto di capelli devono essere eseguite con meticolosa cura e attenzione. Sebbene sia stata eseguita un’operazione tecnicamente riuscita, è possibile ottenere i migliori risultati solo con l’attenzione del paziente rispettando le regole dopo il trapianto di capelli.

Ti chiedi mai cosa proverai in questo processo?

Per avere informazioni più dettagliate su cosa prestare attenzione e aspettarsi dopo il trapianto di capelli, esamineremo il periodo dopo il trapianto di capelli sotto 2 titoli;

  1. Nutrizione
  2. Processo di recupero e cura

Nutrizione

Quando si applicano le istruzioni e i suggerimenti forniti dal proprio medico dopo il trapianto di capelli, prestare attenzione a ciò che si mangia, oltre a questi suggerimenti, aiuterà la crescita sana e il rafforzamento dei nuovi follicoli piliferi. In questo processo, essere cauti sull’alimentazione e preferendo i cibi che sono benefici per i capelli, aumenterà il tasso di rigenerazione cellulare dopo la semina e aiuterà a ridurre il tempo di recupero dopo l’operazione.

Sei quello che mangi!

Pertanto, ogni cibo che consumate avrà un effetto sui follicoli dei capelli appena seminato. Quando il nostro sistema nutrizionale è privo di micro e macro nutrienti (minerali, vitamine, proteine e acidi grassi), possono verificarsi disfunzioni nella membrana cellulare. Questa situazione interferisce con il normale ciclo di vita dei capelli e impedisce ai follicoli di crescere perché non vengono alimentati correttamente. Quindi, può causare perdita di capelli dopo il trapianto.

Per avere follicoli piliferi sani, puoi riorganizzare il tuo programma di dieta con i prodotti alimentari elencati di seguito:

a. Vitamine del complesso B

Le vitamine del complesso B come B7 (Biotina) e B12 hanno un ruolo molto importante nella struttura, nella qualità e nella crescita dei capelli. Queste vitamine supportano anche il metabolismo dei nutrienti fornendo sostanze nutritive a tutto il corpo, compresi i capelli e follicoli piliferi. Per questo motivo, i medici di solito raccomandano ai loro pazienti di usare integratori vitaminici B-Complex dopo il trapianto di capelli.

Possiamo elencare i cibi ricchi di vitamina B come segue: pollo, carne rossa, banana, avocado, riso integrale, noci e uova.

b. Zinco

In caso di carenza di zinco, affrontiamo il diradamento e la perdita dei capelli come problemi seri. Per questo motivo, ottenere supporto di zinco è molto importante dopo l’operazione di trapianto di capelli.

Lo zinco svolge anche un ruolo importante nella riparazione dei tessuti, nella produzione di collagene, nella proliferazione cellulare, nell’equilibrio ormonale, nell’assorbimento delle vitamine e nella sintesi proteica.

I seguenti alimenti sono ricchi di zinco: agnello, ceci, gamberi, cereali integrali, spinaci, uova e pesce.

c. Ferro

La carenza di ferro, come la carenza di zinco, può anche causare la caduta dei capelli. Il ferro rafforza i capelli, migliora la consistenza dei capelli, aiuta a trasportare ossigeno e sostanze nutritive ai follicoli e al cuoio capelluto. Grazie a questa importante funzione del ferro, i pazienti avranno la possibilità di ottenere risultati in linea con le loro aspettative. Allo stesso modo, poiché il ferro rafforza il sistema immunitario, i tempi di recupero saranno accelerati dopo il trapianto di capelli.

I seguenti sono tra gli alimenti ad alto contenuto di ferro: spinaci, fagioli, manzo, ostriche e fegati di vitello.

d. Vitamina E

La vitamina E ha proprietà antiossidanti. Perché accelera la guarigione della pelle danneggiata, è molto efficace nel passare le cicatrici. Dopo che le ferite nelle aree donatrici e nelle aree di semina sono guarite, l’olio di vitamina E può essere applicato per ammorbidire il tessuto e migliorarne la qualità.

Some of the nutrients rich in vitamin E are: almonds, avocados, spinach, sunflower seeds and olive oil.

e. Vitamina C,

La vitamina C, che agisce come un antiossidante, ha un ruolo molto importante nella produzione di collagene che ha un posto vitale nella guarigione delle ferite. La vitamina C è anche utile per combattere lo stress ossidativo, che è responsabile per l’ingrigimento e la perdita dei capelli.

I cibi ricchi di vitamina C possono essere elencati come segue :Varietà di peperoni, cavoli, kiwi, broccoli, piccoli frutti granulari e agrumi.

f. Vitamina A

La vitamina A è necessaria per la crescita e lo sviluppo di tutte le cellule del corpo umano, compresi i follicoli piliferi. La vitamina A è anche efficace nella produzione di sebo, una sostanza simile al tessuto adiposo che idrata il cuoio capelluto e rende i capelli sani. Mentre la carenza di vitamina A può causare perdita di capelli, può anche causare il cuoio capelluto di essere secco e prurito (prurito nel cuoio capelluto è uno degli effetti collaterali temporanei osservati dopo il trapianto di capelli).

Alcuni alimenti ricchi di vitamina A: carote, patate dolci, fegato di manzo, cavolo, spinaci e zucca.

Un punto che raccomandiamo di prestare attenzione alla nutrizione è il livello di colesterolo. Quando si riduce l’assunzione di grassi nella dieta, i valori di LDL (colesterolo cattivo) diminuiranno mentre aumenteranno i valori di HDL (colesterolo buono). Quando il livello di colesterolo è mantenuto entro i limiti equilibrati, sono garantiti sia il recupero delle ferite che la crescita sana dei capelli.

Processo di recupero e cura

Processo di recupero e cura Le regole di asepsi-antisepsi applicate a tutti i tipi di procedure microchirurgiche sono valide anche per il trapianto di capelli. Il rischio di infezione sarà molto basso se il trapianto di capelli viene eseguito in modo sterile e in circostanze appropriate.

Sebbene il processo di guarigione dopo il trapianto di capelli varia da paziente a paziente, copre circa 1 anno. I primi tre giorni dopo l’operazione è molto importante. Ci può essere un po ‘di dolore la prima notte, ma se usi un antidolorifico prescritto dal medico, puoi passare una notte confortevole.

Nei primi giorni dopo trapianta, dovresti sdraiarti sulla schiena il più a lungo possibile e non ci dovrebbero essere contatti con la zona di semina.
Il giorno dopo il trapianto di capelli, ti inviteranno alla clinica per rimuovere la benda sul collo e fare una medicazione. A seguito di ciò, sarà sufficiente utilizzare i rimedi per l’edema prescritti dal medico.

Durante i primi 3 giorni, ci possono essere piccole emorragie nella zona in cui vengono prelevati i follicoli piliferi e nell’area in cui i capelli sono piantati. Questo è normale Al fine di prevenire la formazione di infiammazione, è necessario utilizzare la cura antibiotica prescritta dal medico regolarmente senza interruzione nei primi cinque giorni dopo l’operazione.

Non dovresti mai usare alcol durante questo periodo.

Entra direttamente nel tuo sangue, quindi, può avere conseguenze negative interagendo con i farmaci che usi. Il fumo può anche influire negativamente sul processo di guarigione. Si consiglia di non fumare almeno durante la prima settimana dopo l’operazione.

Alla fine dei primi tre giorni inizia il processo di lavaggio. Dovresti eseguire il lavaggio con una lozione speciale e uno shampoo consigliati dal medico per 15 giorni a partire dal terzo giorno come descritto. Con il processo regolare di lavaggio, la crosta formata dopo la semina si ammorbidisce e cade completamente alla fine del quindicesimo giorno.

Almeno per un periodo di 1 mese dopo il trapianto di capelli, gli sport pesanti e stimolanti dovrebbero essere evitati. Perché lo sport provoca aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca. L’aumento della frequenza cardiaca può causare sanguinamento nei micro canali in cui vengono piantati i follicoli piliferi e può danneggiare i follicoli piliferi. Ti consigliamo di stare alla larga, almeno per una settimana, dalle attività che ti renderanno stanco e sudato.

Tuttavia, dopo 4-5 giorni dall’intervento, è possibile fare passeggiate leggermente percorse che non ti stancheranno o ti faranno sudare. Dopo il trapianto di capelli, è necessario proteggere l’area di semina dai raggi solari per circa 2 settimane. Quando esci, puoi indossare un cappello che non sarà troppo stretto per la tua testa. Avrai superato un periodo importante quando completi il primo mese dopo l’operazione.

In questa fase, sarebbe opportuno parlare di perdita di capelli da shock.

Entro poche settimane dalla piantatura, i tuoi capelli saranno persi. Il 90% dei pazienti passa attraverso questa fase, quindi non devi preoccuparti. Questa situazione è causata dal fatto che gli innesti passano alla fase del sonno (telogen) attivando il meccanismo di difesa a causa del trauma sperimentato nella rimozione dei follicoli piliferi durante il trapianto. I tuoi capelli piantati inizieranno a crescere in modo sano a partire dal 2 ° -4 ° mese entrando in un nuovo ciclo di crescita.

Ti consigliamo di essere pazienti in questo processo.

Dopo il quarto mese, i tuoi capelli cresceranno ulteriormente e inizieranno a formare una struttura. Dall’8 ° mese in poi, vedrai che i tuoi capelli piantati diventano più spessi e abbondanti. Circa 1 anno dopo l’operazione, i capelli piantati diventeranno più intensi e avranno un aspetto naturale come i capelli esistenti.

RICHIESTA DI IMMAGINI PRIMA/DOPO

Puoi immediatamente ricevere le foto Prima e Dopo subito dopo aver compilato il modulo. Riceverai un messaggio automatico via telefono o mail.